CEN/TS 16137 – Misurare il carbonio biogenico presente nelle plastiche e in altri polimeri

  • CEN/TS 16137 è applicabile a monomeri, polimeri, materiali plastici e biocompositi.
  • Questa specifica tecnica europea è basata sull’analisi al carbonio-14.
  • Beta Analytic effettua analisi del carbonio biobased secondo CEN/TS 16137.
  • Beta Analytic è un laboratorio di analisi certificato ISO/IEC 17025:2005, non affiliato con CEN o CEN/TC 249.

CEN/TS 16137 è stato sviluppato dal Comitato Europeo di Normazione (CEN), in particolare dal Comitato Tecnico CEN/TC 249 “Plastics.” Questa specifica tecnica delinea il metodo di analisi e di calcolo per la determinazione del carbonio biobased presente nelle plastiche e in altri polimeri che contengono carbonio organico. Utilizza i metodi basati sul carbonio-14 descritti in EN 15440 e ASTM D6866.

Secondo lo standard CEN/TS 16137, il contenuto biobased di un materiale è “la quantità di carbonio, presente in un campione, che è di origine recente, come evidenziato dal suo contenuto dell’isotopo carbonio-14”. CEN/TS 16137 specifica tre metodi di analisi ed esprime il contenuto di carbonio biobased come:

– una frazione della massa del campione;
– una frazione del carbonio totale; o
– una frazione del carbonio organico totale.

CEN/TS 16137:2011 (Plastics – Determination of bio-based carbon content / Plastiche – Determinazione del contenuto di carbonio biobased) è stato pubblicato il 31 luglio 2011.

Nota: Una Specifica Tecnica (TS) è un pre-standard che contiene requisiti tecnici. Nonostante sia prodotta e approvata da un Comitato Tecnico CEN, non ha lo status di Standard Europeo (EN). Una TS può essere adottata come standard nazionale, ma la sua durata massima è compresa tra due e tre anni. Una TS può essere convertita in uno standard EN se viene sottoposta con successo ad una indagine CEN e ad un voto formale.

Test del carbonio biobased – Beta Analytic

Beta Analytic è un laboratorio di analisi certificato ISO/IEC 17025:2005 e misura il carbonio biobased presente in un campione tramite la Spettrometria di Massa con Acceleratore (AMS), che misura in modo diretto il radiocarbonio presente nel materiale. L’analisi AMS è più accurata rispetto agli altri due metodi specificati in CEN/TS 16137, avendo una deviazione standard minima dello 0,1%.

Beta Analytic, che ha sede a Miami, Florida, accetta campioni provenienti dall’Europa tramite il suo ufficio di Londra, Regno Unito.

Beta Analytic supporta l’industria del biobased in Europa fornendo analisi del carbonio biogenico di alta qualità. L’azienda non è affiliata con CEN né con il Comitato Tecnico 249.