Perché misurare il contenuto di carbonio biogenico dei biocombustibili?

Per controllare o provare l’accuratezza delle miscele di biocarburanti

La misurazione del carbonio biogenico/rinnovabile ASTM D6866 è riconosciuta in tutto il mondo come strumento per la verifica in conto terzi, richiesta da clienti, fornitori, produttori o distributori, dell’accuratezza delle miscele di biocarburanti.

Per ottenere dati precisi sul contenuto di carbonio biogenico

Informazioni affidabili sul contenuto rinnovabile sono fondamentali durante la fase di R&D di un prodotto. Il test può essere utilizzato per monitorare i progressi via via che il contenuto di carbonio biogenico viene ottimizzato nel tempo.

Per ottenere la qualificazione per crediti d’imposta e altri incentivi

Diverse iniziative in tutto il mondo incoraggiano l’uso dei biocombustibili e richiedono la misurazione della frazione biogenica dei combustibili liquidi, ad esempio lo US EPA Renewable Fuel Standard, che prevede l’analisi ASTM D6866.

In che modo la misurazione del carbonio biogenico può essere utile per la mia azienda?

I biocombustibili, ovvero combustibili solidi, liquidi o gassosi prodotti da biomassa, sono promossi come buone alternative ai combustibili fossili, perché producono anidride carbonica ad impatto zero quando vengono bruciati. La maggior parte dei combustibili oggi disponibili sul mercato, come il bioetanolo e il biodiesel, vengono prodotti a partire da piante fotosintetiche che contengono carbonio-14.

L’analisi del carbonio biogenico impiega la tecnologia di datazione al carbonio-14 per determinare le percentuali delle frazioni biogeniche e fossili di biocombustibili e altri prodotti biobased. Ad esempio, il bioetanolo e l’etanolo sintetico di derivazione fossile sono chimicamente indistinguibili, ma l’analisi al carbonio-14 è in grado di identificarli con precisione.

I vantaggi dell’esperienza di Beta Analytic

icon 01

Risultati in soli 3-5 giorni lavorativi

Il laboratorio consegna regolarmente i risultati in soli 3-5 giorni lavorativi. I risultati possono essere consultati online 24/7 e includono report di Garanzia di Qualità e foto dei campioni.

icon 01

Co-sviluppatore del metodo ASTM D6866

Il laboratorio ha fatto parte degli sviluppatori del metodo ASTM D6866 ed è stato consulente tecnico per tutte le maggiori iniziative di standardizzazione del mondo.

icon 01

Leader mondiale nella misurazione del carbonio-14

Dal 1979, il laboratorio certificato ISO 17025 di Beta Analytic è leader mondiale nella misurazione del carbonio-14.

icon 01

Consulenza tecnica esperta

Beta Analytic ha un’esperienza senza pari nell’analisi di campioni complessi, tra cui anche i biocombustibili. Il nostro servizio include una consulenza tecnica gratuita e illimitata.

icon 01

Laboratorio tracer-free

Il laboratorio non accetta campioni farmaceutici contenenti carbonio-14 artificiale, che possono produrre una contaminazione incrociata dei campioni rinnovabili.

State utilizzano biocombustibili? Provatelo!

Scegliete Beta Analytic per analisi dei combustibili rapide e di alta qualità.CONTATTI