ISO 13833 – Misurare il rapporto tra CO2 biogenica e fossile

  • ISO 13833:2013 determina, attraverso la datazione al carbonio, il rapporto tra anidride carbonica biogenica e fossile nelle emissioni da fonte stazionaria.
  • ISO 13833 è stato pubblicato a marzo 2013.
  • Beta Analytic effettua misurazioni al radiocarbonio come descritto in ISO 13833.

Beta Analytic non è affiliata con la International Organization for Standardisation (ISO).

anidride carbonica - ISO 13833

 

 

ISO 13833 è stato sviluppato in risposta alla necessità di dati accurati e affidabili per il mercato delle emissioni di carbonio.

Questo standard, che si basa sul metodo del radiocarbonio, delinea le strategie di campionamento e i metodi per la determinazione della frazione di anidride carbonica (CO2) derivata da biomassa e derivata da combustibili fossili nella CO2 totale presente nei gas di scarico di fonti stazionarie.

 

Analisi ISO 13833:2013

Sotto questo standard, i campioni di CO2 possono essere raccolti sotto forma di gas oppure assorbiti in un materiale alcalino solido o liquido. Presenta strategie di campionamento integrato per periodi di durata compresa tra un’ora e un mese.

Il limite inferiore di applicazione è il 2% di CO2 biogenica sulla CO2 totale. L’intervallo operativo è compreso tra il 2 e il 100% di CO2 biogenica sulla CO2 totale.

ISO 13833 è stato preparato dalla Commissione Tecnica ISO/TC 146, Air quality, Sottocommissione SC 1, Stationary source emissions, in collaborazione con la Commissione Tecnica CEN CEN/TC 264, Air quality, come stabilito dalla Convezione di Vienna.

Ultimo aggiornamento: 22 marzo 2013