Analisi del contenuto naturale – Uno strumento per individuare i prodotti contraffatti

Curcumina A análise de autenticidade de produtos naturais comLa popolarità dei prodotti naturali è in continuo aumento, e lo sviluppo di questo trend determina una crescente necessità di uno strumento affidabile per la rilevazione della contraffazione. I prodotti derivati da fonti naturali sono più costosi dei loro equivalenti sintetici, perciò l’adulterazione o l’uso fraudolento delle alternative artificiali più economiche, solitamente derivate da fonti fossili, costituisce un problema per l’industria. Per questo motivo, essere in grado di identificare i prodotti adulterati o fraudolenti è sempre più importante per gli stakeholder della catena di distribuzione, dai produttori e i distributori ai consumatori stessi.

L’analisi del contenuto naturale (analisi al carbonio-14) è uno strumento per l’identificazione dei prodotti contraffatti. Attraverso la misurazione della quantità di carbonio derivante da fonti rinnovabili invece che da combustibili fossili, qualsiasi dichiarazione relativa al contenuto naturale può essere verificata e le adulterazioni con composti sintetici possono essere rilevate. L’analisi del contenuto biobased si basa sulla firma isotopica del carbonio-14, il metodo più accurato per la determinazione delle fonti, sintetiche o naturali, dei prodotti.

Curcumina

Oltre ad essere utilizzata come aroma e colorante alimentare, in quanto componente della curcuma, la curcumina viene sfruttata per le sue proprietà terapeutiche. La fonte naturale della curcumina è la pianta della curcuma. Poiché il processo di produzione sintetica è più economico, in alcuni casi la curcumina etichettata come “naturale” è stata adulterata con sostanze sintetiche.

L’analisi del contenuto naturale rappresenta un metodo per l’identificazione delle contraffazioni, in grado di determinare se un prodotto è naturale o sintetico o se il prodotto naturale è stato adulterato con una sostanza sintetica.

Etichettatura degli alimenti

Secondo la U.S. Food & Drug Administration , il termine “naturale” significa che un alimento non contiene alcun componente artificiale o sintetico (inclusi tutti i coloranti a prescindere dalla fonte). La FDA sottolinea che la sua normativa non riguarda i metodi di coltivazione degli alimenti, ad esempio l’uso di pesticidi, né riguarda esplicitamente la lavorazione degli alimenti o i metodi di produzione, ad esempio i trattamenti termici, la pastorizzazione o l’irraggiamento. Inoltre, secondo la FDA il termine “naturale” non implica un beneficio nutrizionale o altri benefici per la salute.

Le analisi rapide di Beta Analytic per la verifica delle fonti dei prodotti naturali

Beta Analytic è un laboratorio di analisi certificato ISO/IEC 17025:2005 e fornisce servizi di analisi del carbonio-14, per determinare il contenuto percentuale naturale in rapporto a quello sintetico negli alimenti e negli integratori alimentari. Il laboratorio consegna i risultati in 2-5 giorni lavorativi. Il laboratorio, con sede a Miami, riporta i risultati secondo ISO 16620-2 8.3.2: contenuto di carbonio biobased come frazione del carbonio totale. Per informazioni, inviare un’email all’indirizzo info@betalabservices.com.

 

Suplementos Alimentícios e Dietéticos A análise de autenticidade de produtos naturais com